Da questa pagina potete prendere visione della documentazione di gara, dei principali parametri di negoziazione e presentare offerta per la gara.

La gara è in corso.

Le imprese non ancora registrate all'indirizzario fornitori possono comunque partecipare cliccando il pulsante:

Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano - Comprensorio sanitario di Bressanone-Ripartizione tecnico-patrimonialeGara Telematica054340/2020

Ristrutturazione della centrale di sterilizzazione presso l'ospedale di Bressanone; fornitura, montaggio e manutenzione di sterilizzatori a vapore

(In corso)
Ristrutturazione della centrale di sterilizzazione presso l'ospedale di Bressanone; fornitura, montaggio e manutenzione di sterilizzatori a vapore
Tipo di appalto:
Forniture
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
08/10/2020 16:02
Codice gara AVCP:
7852034
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta

Informazioni aggiuntive

Categorie

  • 33191. Apparecchi per la sterilizzazione, la disinfezione e l'igiene

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa: criterio del minor prezzo
Dinamica:
Ribasso in valuta ( Euro )
Decimali:
2

Lotti

#OggettoCIGQuantitàImportoAllegatiRichieste
1Fornitura, montaggio e manutenzione di sterilizzatori a vapore8405918EF61 Fornitura€ 409.740,00515

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Atto di costituzione RTI / GEIE / Consorzio Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
2 ALLEGATO A - Dati Anagrafici Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto

Documentazione allegata

# Documento
1 Download Documento Bando di gara (1,41 MB)
2 Download Documento Auftragsbekanntmachung (1,41 MB)

Date

Inizio ricezione offerte:
08/10/2020 17:00:00
Fine ricezione offerte:
09/11/2020 12:00:00
Documentazione disponibile fino a: 09/11/2020 11:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 15/10/2020 14:21

ANLAGE C - Preisangebot - ALLEGATO C - Offerta economica

Ente committente: Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Stazione appaltante: Comprensorio sanitario di Bressanone-Ripartizione tecnico-patrimoniale

Gara: Ristrutturazione della centrale di sterilizzazione presso l'ospedale di Bressanone; fornitura, montaggio e manutenzione di sterilizzatori a vapore

Auftrag gebendes Amt: Sanitätsbetrieb der Autonomen Provinz Bozen

Vergabestelle: Gesundheitsbezirk Brixen-Abteilung für Vermögensverwaltung und Technik

Ausschreibung: Umbau der Zentralsterilisation im Krankenhaus Brixen; Lieferung, Montage und Instandhaltung von Dampfsterilisatoren

Sehr geehrte Damen und Herren,

Wir teilen Ihnen mit, dass auf dem Landesportal fälschlicherweise zwei wirtschaftliche Angebote (Anhang C) gefordert werden.

Wir bitten Sie, dasselbe digital unterzeichnete Dokument, das vom System erstellt wird, in beiden Bereichen "ANHANG C - Wirtschaftsangebot" und „ANHANG C – Preisangebot“ beizufügen.

Wir bedanken uns bei Ihnen im Voraus.

Mit freundlichen Grüßen

Die Vergabestelle

Gentili signore, egregi signori,

Con la presente Vi informiamo che erroneamente viene richiesto di allegare sul portale due volte l’allegato C relativo all’offerta economica. Vi chiediamo cortesemente di allegare in entrambi gli spazi “ALLEGATO C - Offerta economica” il medesimo documento generato dal sistema e sottoscritto con firma digitale.

Ringraziamo anticipatamente.

Cordiali saluti

L’autorità di gara

Chiarimenti

Per inviare richieste di chiarimento relative a questa gara alla Provincia Autonoma di Bolzano clicca: Richiesta di chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 13/10/2020 12:45

Domanda

Gentilissimi, si chiede di chiarire quanto segue: alla pagina 15 del Capitolato di appalto: attrezzature medico-tecniche viene riportato quanto segue:

VERIFICA DELLA PRESTAZIONE (QP):

Test termico e microbiologico di programmi liberamente selezionabili da parte dell’utente, con configurazione rappresentativa del carico.

-Pieno carico misto

-Pieno carico strumenti

-Pieno carico con materiale poroso

-Carico parziale con prodotti rappresentativi adeguati

(prodotti con cavità o provini con cavità)

Questo si deve intendere che la ripetitività del ciclo (3 volte) deve essere prevista su ogni tipo di carico rappresentativo e sui due programmi a scelta per un totale di 24 cicli? Si attendono delucidazioni. Grazie

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Stazione appaltante: Comprensorio sanitario di Bressanone-Ripartizione tecnico-patrimoniale

Ristrutturazione della centrale di sterilizzazione presso l'ospedale di Bressanone; fornitura, montaggio e manutenzione di sterilizzatori a vapore

Sehr geehrte Damen und Herren,

Wir teilen Ihnen mit, dass für die Leistungsbeurteilung (Seite 14 der Leistungsbeschreibung - A003, Pos.Nr. 01.01.0120 Validierung) 24 Zyklen durchzuführen sind:

- (3 Zyklen pro Beladungskonfiguration) x (4 Beladungskonfiguration pro Programm) x (2 Programme) = 24 Zyklen

Mit freundlichen Grüßen

Die Vergabestelle

Gentili signore, egregi signori,

Con la presente comunichiamo che per la verifica della prestazione (a pagina 15 del Capitolato di appalto – A003, Pos. Nr. 01.01.0120 Validazione) dovranno essere previsti 24 cicli:

- (3 cicli per ogni configurazione di carico) x (4 configurazioni di carico per ogni programma) x (2 programmi) = 24 cicli

Cordiali saluti

L’autorità di gara

2

Pubblicata il 14/10/2020 16:12

Domanda

Buongiorno,

cortesemente si chiede di chiarire quanto segue:

1) nella planimetria allegata ai documenti di gara si vede una sterilizzatrice al plasma in batteria. Si richiedono le specifiche tecniche per la valutazione degli spazi.

2) Nel documento "Steri-A008 - KS_KA" è indicato "Generatori elettrici di vapore per tre sterilizzatrici con una capacità di 6 US"

Nel "Capitolato di appalto Attrezzature medico tecniche" alla pagina 13 viene richiesto Generatore elettrico come sistema in caso di emergenza per garantire il funzionamento di almeno uno sterilizzatore. Si chiede di specificare se il generatore di vapore deve alimentare tutte e 3 le sterilizzatrici contemporaneamente oppure a scelta solo una delle tre.

Ringraziando porgiamo cordiali saluti

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Stazione appaltante: Comprensorio sanitario di Bressanone-Ripartizione tecnico-patrimoniale

Ristrutturazione della centrale di sterilizzazione presso l'ospedale di Bressanone; fornitura, montaggio e manutenzione di sterilizzatori a vapore

Sehr geehrte Damen und Herren,

In Bezug auf Ihre Anfrage, teilen wir Ihnen mit, dass:

1) es nicht möglich ist, die technischen Daten des Plasmasterilisators bereitzustellen , da dieses Medizintechnische Gerät demnächst ersetzt wird. Wir bitten die Maßangaben, welche im Projekt vorgesehen (siehe Plan - Dokument A004) sind, zu berücksichtigen;

2) der Elektrodampferzeuger an allen drei Sterilisatoren angeschlossen werden soll. Die Auslegeleistung soll so bemessen sein dass im Notfall mindestens ein Sterilisator versorgt werden kann.

mit freundlichen Grüßen

Die Vergabestelle

Gentili signore, egregi signori,

in merito a quanto richiesto siamo a comunicarvi che:

1) non è possibile fornire le specifiche tecniche della sterilizzatrice al plasma, in quanto prossimamente l’attrezzatura medicale sarà sostituita. Si chiede pertanto di rispettare l’ingombro previsto da progetto (vedasi Planimetria – Documento A004);

2) il generatore elettrico di vapore dovrà essere allacciato a tutti i tre gli sterilizzatori. Per quanto concerne il dimensionamento si specifica che in caso di emergenza tale sistema dovrà essere in grado di alimentare almeno uno sterilizzatore.

Cordiali saluti

L’autorità di gara

3

Pubblicata il 16/10/2020 13:25

Domanda

Cortesemente si chiede si chiarire quanto segue:

- il contratto di manutenzione 1-7 anni è da considerarsi dopo i 2 anni di garanzia e quindi 2 anni di garanzia full risk + 7 anni di manutenzione oppure da 1-7 anni include anche i 2 anni di manutenzione garanzia?

- l'importo di euro 65.000 e' da considerarsi quale totale per 7 anni ?

Grazie

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Stazione appaltante: Comprensorio sanitario di Bressanone-Ripartizione tecnico-patrimoniale

Ristrutturazione della centrale di sterilizzazione presso l'ospedale di Bressanone; fornitura, montaggio e manutenzione di sterilizzatori a vapore

Sehr geehrte Damen und Herren,

In Bezug auf Ihre Anfrage, teilen wir Ihnen mit, dass:

1. Die siebenjährige Wartungszeit beinhaltet auch die zweijährige Garantie. Die im Vertrag vorgesehene Wartung bezieht sich auf einen Zeitraum von sieben Jahren ab dem Datum der Inbetriebnahme der Maschinen, das heißt bereits validiert.

2. Für die Leistung „01.02.0010 Wartung“ ist ein Pauschbetrag angegeben, der alle sieben Jahre der Wartung beinhaltet.

mit freundlichen Grüßen

Die Vergabestelle

Gentili signore, egregi signori,

in merito a quanto richiesto siamo a comunicarvi che:

1. il periodo di sette anni di manutenzione include anche i due anni di garanzia. La prestazione per la manutenzione prevista in appalto ha una durata di sette anni a partire dalla data di messa in servizio delle macchine, ovvero già validate.

2. Per la prestazione “01.02.0010 Manutenzione” è previsto un importo a corpo che include tutti i sette anni di manutenzione.

Cordiali saluti

L’autorità di gara

4

Pubblicata il 22/10/2020 09:27

Domanda

In riferimento alla procedura di cui in oggetto, allegato alla presente, inviamo richiesta chiarimenti.

1) 01.01.0070 Convertitore di vapore (file “Steri – A003 – LV- ita_KA”)

In merito al dispositivo in oggetto si richiede se la stazione appaltante prenderà in considerazione dei dispositivi di conversione vapore individuali per ogni sterilizzatrice, ovvero ogni sterilizzatrice provvista a bordo macchina di un dispositivo per la produzione di vapore puro da acqua di alimentazione demineralizzata mediante tecnologia a scambio di calore.

2) 01.01.090 Test automatico di Bowie-Dick (file “Steri – A003 – LV- ita_KA”)

Questa determinata specifica così come elaborata può individuare un unico operatore economico e pertanto si chiede di accettare il principio di equivalenza per favorire la partecipazione a tutti gli operatori economici.

3) 01.01.0100 Generatore elettrico di vapore (file “Steri – A003 – LV- ita_KA”)

In merito al dispositivo in oggetto si richiede se la stazione appaltante prenderà in considerazione dei dispositivi di generazione vapore individuali per ogni sterilizzatrice, ovvero ogni sterilizzatrice provvista a bordo macchina di un generatore elettrico per la produzione di vapore puro.

RISPOSTA

Stazione Appaltante: Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Stazione appaltante: Comprensorio sanitario di Bressanone-Ripartizione tecnico-patrimoniale

Ristrutturazione della centrale di sterilizzazione presso l'ospedale di Bressanone; fornitura, montaggio e manutenzione di sterilizzatori a vapore

Sehr geehrte Damen und Herren,

In Bezug auf Ihre Anfragen, Punkte 01 und 03, berichten wir zwei Passagen aus dem technischen Leistungsverzeichnis (Dokument "Steri - A003 - LV - de_KA") auf Seite 2, Kapitel "01 Allgemein":

• „Bereits genannte Leistungswerte sind Richtwerte und bestimmen die geforderte Größenordnung. Fabrikat bedingte Abweichungen sind zulässig, wenn die geforderte Funktion gewährleistet bleibt und sofern dies keine Verschlechterung der Eigenschaften des Gerätes bedingt.“ (Punkt 01.01)

• „Abweichungen von den geforderten Standards müssen in einem alternativen Angebot klar und eindeutig festgestellt werden. Alternative Angebote sind zulässig, wenn sie eine Verbesserungsoption darstellen. Diese Angebote müssen durch einen Bericht erläutert werden, der die technischen und funktionalen Verbesserungen des alternativ vorgeschlagenen Gutes in Bezug auf den geforderten Standard erläutert. Auf keinen Fall sollten diese Verbesserungen andere in diesem Leistungsverzeichnis beschriebene Standards beeinträchtigen.“ (Punkt 01.03)

In Bezug auf Punkt 02 wird das Äquivalenzprinzip akzeptiert.

mit freundlichen Grüßen

Die Vergabestelle

Gentili signore, egregi signori,

in relazione alle richieste di chiarimenti dei punti 01 e 03 riportiamo due passaggi tratti dal Capitolato tecnico d’appalto (documento “Steri - A003 - LV - ita_KA”), alla pagina 2, capitolo “01 Generalità”:

• “I valori prestazionali descritti sono indicativi e definiscono l'ordine di grandezza richiesto. Le differenze dovute a specifiche costruttive diverse sono ammesse purché sia garantita la funzione richiesta e non comportino un peggioramento di altre caratteristiche dell’attrezzatura offerta.” (Punto 01.01)

• “Le differenze rispetto allo standard richiesto devono essere individuabili in modo chiaro ed inequivocabile in un’offerta alternativa. Le offerte alternative sono ammesse qualora rappresentino una variante migliorativa. Le suddette offerte dovranno essere correlate da una relazione che espliciti le migliorie tecniche e funzionali del bene alternativo rispetto allo standard richiesto. Tali migliorie non devono in nessun caso influire negativamente su altri standard descritti nel presente capitolato.” (Punto 01.03)

In merito al punto 02 si conferma l’accettazione del principio di equivalenza.

Cordiali saluti

L’autorità di gara